POLAROID LAND 700 1955-1957

POLAROID LAND 700 1955-1957 Prodotta dal 1955-1957 con prezzo di lancio 125,00 $ Si stima una produzione di 24.000 pezzi di POLAROID LAND 700. Questo la rende decisamente pocco comune. Molto simile al modello Polaroid 95A tranne che per il telemetro disaccoppiato Kalart montato sulla parte superiore della fotocamera accanto al mirino e il colore del rivestimento.  POLAROID LAND 700                                     Una bellissima macchina da collezione, massiccia, robustissima, fatta con materiali senza risparmio. Più di 2 kg di fascino e storia della fotografia. Con il suo flash originale che ti guarda dallo scaffale non ti lascia indifferente. Mi soffermo sul telemetro non accoppiato, in quanto risolveva il grosso problema dell’ epoca della  messa a fuoco. I fotografi di allora andavano “a occhio” per stabilire la distanza del soggetto e la impostavano sulla macchina. Il telemetro invece che funziona come la Reflex consentiva una misurazione accurata e tutti i giochi della profondità di campo. Grandissimo strumento che veniva venduto a parte per i più esigenti. Il su prezzo era decisamente alto ma ne valeva la pena. Poche macchine allora ce l’ avevano in dotazione e la Polaroid Land 700 era una di quelle...

Learn More

Polaroid Land 95A

Polaroid Land 95A del 1949 – LA SECONDA MADRE DI TUTTE LE POLAROID L’ uscita di questa Polaroid Land 95A 1949 pochi mesi dopo la sorella gemella la Polaroid 95 che è stata la prima in assoluto . C è un po di confusione su questi due modelli a causa del fatto che sono uguali e sono usciti sul mercato quasi insieme.                                 Una piccola differenza sta nel “mirino”. La polaroid 95 ha una piccola molla con una pallina in alto per la correzione dell parallasse. La Polaroid Land 95A invece monta un mirino a traguardo fato da una cornice di metallo. Il resto è uguale. La pola è stata una vera rivoluzione della fotografia.  Scatto, sviluppo e stampa TUTTO IN UNO E SUBITO !!! Inutile dire che ha creato un nuovo filone di appassionati che arriva fino ad oggi.  Si tratta di una bestia da oltre 2 kg. di metallo + pochissima plastica, principalmente nel rivestimento.  Massiccia e imponente come una Harley Davinson è un pezzo importante per ogni appassionato collezionista.  In ottime condizioni di conservazione. All’ epoca non badavano a spese !!!...

Learn More

POLAROID 95 – 1948

POLAROID 95 LAND  DEL 1948  LA MADRE DI TUTTE LE POLAROID NON SEMBRA UNA HARLEY DAVINSON ? L’ uscita di questa macchina siglata Polaroid 95 nel 1948 è stata una vera rivoluzione della fotografia. Scatto, sviluppo e stampa TUTTO IN UNO E SUBITO !!! Inutile dire che ha creato un nuovo filone di appassionati che arriva fino ad oggi. Si tratta di una bestia da oltre 2 kg. di metallo  e pochissima plastica per il soffietto e il rivestimento in finta pelle. polaroid 95 Land Polaroid 95               Massiccia e imponente come una Harley Davidson è un pezzo importante per ogni appassionato collezionista. La POLAROID 95, la prima in assoluto, si riconosce da quella molla che serve per la correzione del parallasse mentre quelle successive hanno un rettangolo di filo metallico. In ottime condizioni di conservazione sta ad indicarci la qualità dei materiali impiegati all’inizio. Non si può dire altre tanto per dopo… • Obiettivo : 135mm f/11 vetro 3 – elementi • Otturatore : 4 velocità Everset 1/8 – 1/60 + flash • mirino pieghevole , con compensazione parallasse • messa a fuoco: manuale su scala...

Learn More

POLAROID 1000 SUPERCOLOR

La POLAROID 1000 del 1977 è stata uno dei modelli di maggiore successo della storia del marchio. Usa  la famosa pellicola  SX-70, considerata la più “artistica”. Le cartucce  “Polaroid SX-70”  incorporano al loro interno le batterie di alimentazione della macchina.                  Tecnicamente, si tratta di uno dei modelli più semplici dotata di un esposimetro di tipo cds e d un contatto per l’uso dei flash. Sebbene le pellicole non vengono  più prodotte da Polaroid, queste cartucce vengono attualmente fabbricate da una azienda chiamata “THE IMPOSSIBLE PROJECT” che ha rilevato gli stabilimenti e i processi produttivi di Polaroid Come per tutti i modelli Polaroid, l’aspetto più interessante è il look inconfondibile delle foto prodotte: colori particolarmente saturi e una vignettatura dei bordi fanno di ogni foto una autentica opera d’arte. Ha un ottica da 103 mm, messa a fuoco da 90 cm. all’ infinito, selettore chiaro – scuro ed attacco per il...

Learn More

POLAROID LAND SX 70 SONAR

Una vera star !!! Prodotta  dal 1972 in diverse versioni Polaroid SX-70 è una macchina di culto.                    Design unico, completamente pieghevole da stare nella tasca della giacca. Con questo modello in particolare con automatismo autofocus sonar basta puntare e scattare. Il resto lo fa la macchina. Pellicole disponibilissime sul mercato senza problemi. Le foto dicono...

Learn More