Ferrania Euralux 34

Ferrania Euralux 34 La Ferrania Euralux 34 appartiene a quella schiera di fotocamere prodotte negli anni ’60 e destinate ai fotografi non professionali.  Realizzata prevalentemente in plastica dispone di un otturatore a molla e di una lente a menisco. E’ dotata, tuttavia, di possibilità di regolazione dell’apertura diaframma e di regolazione della messa a fuoco. Ferrania Euralux 34                         La caratteristica più che salta subito all’ occhio è  il suo stile elegante ed unico che ne fa una vera e propria opera di design italiano. Quel un flash a parabola completamente ripiegabile e integrabile nel corpo macchina è  un elemento distintivo davvero unico nell’intera produzione fotografica mondiale. Se al loro tempo le “aberrazioni” ottiche generate dalle lenti di queste macchine erano considerati una inevitabile conseguenza del basso costo, dagli anni ’90, con l’esplosione della LOMOGRAFIA, tutto    cambiato e anzi oggi si cerca di riprodurre perfino via software questi effetti. Usa pellicole 127 e realizza 16 fotogrammi di dimensioni...

Learn More

FERRANIA IBIS 64 – 1953

FERRANIA IBIS 64  – 1953 La “Ibis” è forse il  modello di maggiore successo della Ferrania. Realizzata interamente in lega di alluminio, nel 1953,  questa macchina ha uno stile inconfondibile che la rende unica e ricercatissima da tutti collezionisti. Anche da quelli che “io solo Leica Rollei e Zeiss”…                         Con quel obbiettivo rettraibile che la rende molto compatta e tascabile ha insegnato come si può fare una bella macchina comoda ed elegante nello stesso tempo. La cifra di questa macchina a mio avviso è la bellezza nella semplicità. Uno stile Italiano che si apprezza in tutto il mondo e che fa rodere ai Francesi 🙂 Che dire poi di quella targhetta metallica avvitata sulla parte superiore del corpo ? Una magia di pubblicità. Riporta in sostanza le tre pellicole  principali della Ferrania in quell’ epoca. Ultracromatica 30 per foto normali, la Pancro 28 per condizioni di luce buone e la Pancro 32 per luce scarsa. Obbiettivo: Primar 75 mm Rettraibile afuoco fisso Otturattore: Tipo ghigliottina Aperure: f9 (?) Velocità: 1/50 + B Pellicola: 127 film Negativi: 4 x 6,5 cm Flash: Si Dimensioni: 130 x 90 x75mm Peso: 270 g  ...

Learn More

FERRANIA ELIOFLEX

FERRANIA ELIOFLEX 1950 – 1953 La “Elioflex” è sicuramente una delle macchine di maggiore prestigio della Ferrania. Un esempio di “Italian Style” da far schiattare quelli che … “la Leica” o “la Rollei” o “la Zeiss” … Tutta in metallo, molto compatta e maneggevole con cura maniacale dei dettagli. Ha una doppia maniera per l’ inquadratura,  la classica del pozzetto che quella superiore “a traguardo”. Una macchina dalla massima semplicità di uso. Come la prendi in mano ne capisci subito il funzionamento, senza manuale d’istruzioni.                   La Ferrania Elioflex usa pellicole 120 e produce negativi 6cmX6cm. Rende quindi possibili stampe di grandi dimensioni senza perdita di qualità. Le ottiche di ottima qualità prodotte dalle OFFICINE GALILEO la rendono ancora più valida nella scelta di una macchina fotografica vintage di medio formato. Questo fatto la rende una macchina bella da esporre per il suo aspetto ma anche un’ ottima scelta per chi voglia divertirsi con il “medio formato”. Obiettivo: OFFICINE GALILEO “Monog”, 85mm Aperture: f/8, f11, f16 e f/22 Otturatore: centrale 1/25, 1/50, 1/100 e 1/200 Sincro flash: Si Blocco scatti “accidentali” : Si...

Learn More

FERRANIA TANIT – 1947

FERRANIA TANIT – 1947 Ferrania e Bencini, vuol dire “fotografia made in Italy”. La Tanit salta subito all’ occhio per quello stile “Art Deco”, tutto suo. La FERRANIA TANIT alla pari della ELIOFLEX sono due pezzi universalmente accreditati come nostri portabandiera nella fotografia.                   Molto semplice nell’ utilizzo, con un tempo solo tempo di scatto + posa. Il piatto forte è invece la messa a fuoco e la possibilità di realizzare esposizioni multiple su uno stesso fotogramma. In splendida forma e pienamente usabile anche oggi. Pellicole: 127 Formato negativi: 3cm x 4cm Aperture: f11 Tempi: 1/50 B Sincro flash:...

Learn More

FERRANIA FALCO S – 1949

FERRANIA FALCO S – 1949 La Ferrania Falco S è figlia della Ferrania Falco II del 1948. In sostanza si tratta della stessa macchina con l’ aggiunta della sincronizzazione per il flash. La serie Falco è l’ unica macchina a soffietto prodotta dalla Ferrania.                           Monta ottiche prodotte dalla Officine Gallileo di Firenze e otturatore Prontor-s. Una lezione di stile e di fascino Italiano per tutti i produttori dell’ epoca. Usa pellicole 120 e produce negativi 6×9. Due mirini, uno a specchio e uno a traguardo, messa a fuoco da 1,5 mt a ∞ e blocco scatto accidentale Pellicola: 120 Negativi: 6×9 Aperture: da 4,5 a 25 Velocità: da 1/1 a 1/250 + B Focale: 105 mm Sincro flash: Si...

Learn More

FERRANIA 3M GIUNTATRICE INCOLLATRICE PER PELLICOLE SUPER 8

FERRANIA 3M GIUNTATRICE INCOLLATRICE PER PELLICOLE SUPER 8 Veniva e viene usata ancora oggi per incollare le pellicole. Grande attrezzo di un tempo ancora utile.          ...

Learn More