Kodak Eastman no 2 folding cartridge hawkeye model c 1926

Kodak Eastman no 2 folding cartridge hawkeye model c 1926 Questa Kodak Eastman no 2 folding cartridge hawkeye model c del 1926  è una macchina cosi detta “a letto” a soffietto. Molto difficile trovare notizie precise su questo specifico modello. Sembra che non veniva commercializzata attraverso i soliti  canali di distribuzione ma veniva data con la raccolta punti premio !!! Un po  come oggi per certi articoli. La sorella invece che usava pellicole 127 e usava la stessa ottica è più facile da trovare.                       Usa pellicole 120 come stampato sulla pelle di rivestimento e produce negativi 6X9. Dispone di 4 aperture numerate da 1 a 4 e la lente è dietro e non si vede se non al momento dello scatto. Geniale per proteggerla dalla polvere.  Messa a fuoco su scala graduata sia in mt che ft Un bell’ oggetto, maneggevole che da una buona sensazione anche dopo 90 anni dalla sua comparsa sul mercato. In particolare l’ otturatore ha una “musica” gradevole e da sensazione di fiducia. Pellicole: 120 Negativi: 6×9 Aperture: Quattro contrassegnate 1-4 Velocità: T, I (forse 1/50) Mirino: Riflettente ottico Presa trepiede: si 2 orizzontale e verticale Sincro flash :...

Learn More

KODAK JR. N° 1 AUTOGRAPHIC KODEX 1914-1927

KODAK JR. N° 1 AUTOGRAPHIC KODEX 1914-1927 Prodotta tra il 1914 e il 1927 è la più facile da identificare.  La targhetta sotto l’ obbiettivo dice tutto. Una regina dell’ epoca. Usa pellicole 120 ancora in commercio e produce negativi 6cm X 9 cm.  Con i suoi tempi 1/25, 1/50, T, B le sue aperture f8, f16, f32 e f64  consentiva una notevole gamma di possibilità di scatto in diverse situazioni.                    Notevole davvero considerando che parliamo di 100 ani fa.  Messa a fuoco manuale spostando il carrello in avanti e bloccando la linguetta alla distanza desiderata. Una piccola levetta alla sinistra dell’ obbiettivo guardandolo  consente di tenere la macchina in orizzontale. La posizione in verticale invece è risolta da un altro pezzo in metallo posto sul frontale.In questa linguetta è stato inserito il marchio Kodak in caratteri gotici.  La KODAK JR. N° 1 AUTOGRAPHIC KODEX é un gran pezzo che funziona perfettamente dopo cento anni di vita e non aspetta altro che qualcuno inserisca una pellicola 120 e...

Learn More

KODAK EASTMAN BROWNIE FLASH SIX 20 CON FLASH DEL ’46

EASTMAN KODAK BROWNIE FLASH SIX 20 CON FLASH DEL ’46 Prodotta nel 1946 con flash dedicato. Una macchina a meta strada fra una box e una… Incute timore da vedere tutta insieme.                           Ora faro di Alessandria, ora panzer 😉 che ti guarda con la sua lampada del flash. Fenomenale per lomo e street view. Usa pellicolle 620 e produce negativi 6X9. La cosa che mi piace di più di questa macchina é la sua “architettura” cosi strana. Singolare é anche la maniglia posta in alto e quel fermo meccanico che impedisce il doppio scatto accidentale. Pellicola 620 Negativi 6X9 Obbiettivo Menisco Otturatore...

Learn More